DONA PER LA NATURA

SEGNALAZIONI RIFIUTI: un piccolo gesto di civiltà per proteggere il NOSTRO Parco Sud (Buccinasco)

Come più volte rimarcato in questo blog, il Comune di Buccinasco ha la fortuna di trovarsi per metà del suo territorio in pieno Parco Agricolo Sud Milano.
Questo bene prezioso di cui usufruiamo tutti ha un valore inestimabile: qui il tempo sembra essersi fermato a diversi decenni or sono quando la periferia di Milano era ricca di cascine e campi agricoli; proprio qui si è a contatto diretto con la Natura e con la storia del nostro Comune. E’ qui che io andavo a fare i giri in bicicletta con mio papà ed è qui che un giorno vorrò portare i miei figli. Qui, nel Parco Agricolo Sud Milano di Buccinasco! Perchè questo è il mio (nostro) territorio, perchè questo è uno dei pochi spazi incontaminati, o dove l’uomo vive più o meno in aromina con la Natura. E’ qui che possiamo assistere al richiamo della Natura. E’ qui che si respira l’aria un po più buona, è qui che ci si rilassa e si vive la vita per quello che è realmente! C’è da dire che è anche qui che si ha la conferma della stupidità di molti esseri cosiddetti umani…insomma è in posti come i grandi parchi pubblici (protetti) che gli idioti buttano i rifiuti. Ecco alcuni esempi:

21 ottobre 2007

Batterie di automobili buttate su un argine vicino ad un corso d’acqua: i metalli altamente tossici possono discendere nella falda, inquinare l’acqua e le colture che noi (compresi chi ha buttato questi rifiuti) mangiamo. Dopo la segnalazione con foto e indicazione del luogo, il Comune di Buccinasco ha provveduto a rimoverli, ringrazio sentitamente.

7 dicembre 2007

Pezzi di cemento sintetico abbandonati (buttati) dopo il lago Santa Maria. Anche questi altamente inquinanti se a contatto con il terreno. Segnalazioe effettuata ed efficiente eliminazione di questi rifiuti da parte del nostro Comune.

19 gennaio 2008

Motorino rotto e gettato in una roggia. Seganalazione effettuata come di consueto e attesa della rimozione.

Con questo voglio mandare il seguente messaggio: il comune di Buccinasco è nostro, appartiene a noi, siamo noi che dobbiamo prendercene cura e non è affatto civile delegare ad altri questo compito altrimenti poi non ci si deve lamentare di quello che ci si ritrova. Se davvero i buccinaschesi hanno un cuore, oltre che a pensare solo al proprio orticello, pensino anche al di fuori di esso perchè per fare l’orticello ci vuole anche il terreno, mica le piante crescono sul cemento (magari)!!
Personalmente mi ha fatto molto piacere constatare che l’ufficio ecologia del Comune di Buccinasco sia così efficiente nel suo lavoro e questo mi dà la spinta per continuare a prendermi cura dell’ambiente, del mio ambiente naturale.
Grazie al PASM ho la possibilità di svolgere alcune delle mie passioni preferite come la fotografia documentaria naturalistica e le biciclettate. Mi capita spesso, durante i miei studi sulle nutrie, di raccogliere e gettare negli APPOSITI CESTINI alcuni rifiuti gettati da persone incivili e inutili come bottigliette o cartacce. Lo faccio spinto dall’amore che nutro per la Natura (e che Lei ricambia).
Un piccolo gesto vale più di tante parole e – aggiungo – un albero vale molto più di un mattone di cemento.